AGGIORNAMENTO DELL’ALBO COMUNALE DEGLI SCRUTATORI DEI SEGGI ELETTORALI

IL SINDACO

Visto gli articoli 1 e 3 della  legge  8 marzo 1989, n. 95, come sostituiti dall’articolo 9 della legge 30 aprile 1999, n. 120 INVITA GLI ELETTORI disposti ad essere inseriti nell’apposito Albo unico delle persone idonee all’Ufficio di Scrutatore di seggio elettorale a presentare apposita domanda all’Ufficio Elettorale entro il mese di NOVEMBRE del corrente anno.

Nella DOMANDA, in carta semplice, dovrà essere indicato:

– il cognome ed il nome;

– la data ed il luogo di nascita;

– la residenza con l’indicazione della via e del n.ro civico;

– la professione, arte o mestiere;

– il titolo di studio.

Requisiti di IDONEITA’:

– essere elettore del Comune;

– aver assolto gli obblighi scolastici

Sono ESCLUSI per legge  (art. 38 D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 ed art. 23 D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570):

– i dipendenti dei Ministeri dell’Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;

– gli appartenenti alle Forze armate in servizio;

– i medici provinciali, gli ufficiali sanitari ed i medici condotti;

– i Segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici elettorali comunali;

– i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione;

Sono ESCLUSI inoltre (art. 9, punto 3, della legge 30 aprile 1999, n. 120 , che sostituisce l’articolo 3 della legge 8 marzo 1989, n. 95, come modificato dall’articolo 4 della legge 21 marzo 1990, n. 53, al punto 2):

– coloro che, chiamati a svolgere le funzioni di scrutatore, non si sono presentati senza giustificato motivo;

– coloro che sono stati condannati, anche con sentenza non definitiva, per i reati previsti dall’articolo 96 del citato testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960, n. 570, e dall’articolo 104, secondo comma, del citato testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361.

DOWNLOAD: